I miei libri


venerdì 29 luglio 2016

5 Cose Che... #15: 5 Classici da leggere almeno una volta nella vita

Carissimi astronauti,
ci sono! Un po' fuori orario ma non manco l'appuntamento del venerdì con l'iniziativa di Twins Books Lovers 5 Cose Che...!
Dai nostri soliti sondaggi nel gruppo Facebook "Blogger: 5 Cose Che " abbiamo scelto di dedicarci ancora una volta ai libri, ma è stato un testa a testa tra questo argomento e un altro riguardante i film, così abbiamo riservare questa proposta alla prossima settimana; stay tuned! ;)

Vi ricordo che l'iniziativa è aperta a tutti e ci si può ancora iscrivere; v'invito a leggere il post di presentazione qui ;)
E ora: pronti, a posto... via!




5 Classici da leggere almeno una volta nella vita


1) "Jane Eyre" di Charlotte Brontë



Devo proprio ripetermi, ma Jane Eyre è per me un'eroina, un modello esemplare di donna indipendente, emancipata, solida, umile, ma che al tempo stesso riconosce il suo valore. Non si sottomette a un uomo nemmeno per amore: per primo viene il rispetto per se stessa, il che include anche il rispetto per le sue emozioni, pure se contrastanti. Si concede tempo e non prende decisioni avventate per paura di soffrire, finché capisce che può smussare il suo carattere quel tanto che basta per andare incontro al suo amato. Altro che donne svenevoli o tipe succubi: questo è il libro che ogni ragazza dovrebbe leggere!


2) "Diario" Anna Frank



L'ho tirato in ballo anche due venerdì fa, e beh, questo è un classico che ha profondamente segnato la mia vita fin dall'infanzia. Non solo perché tratta dell'Olocausto, ma perché tra le righe si leggono perle di saggezza e un'inguaribile speranza anche se intorno c'è terrore e oscurità, perché lo sguardo di Anna Frank è pura luce, riflesso di un'anima pura.
Da leggere per essere felici nel proprio piccolo mondo, anche se tutt'intorno si fa buio.


3) "Il Ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde




Una parabola fantasy, horror e mistica: unica nel suo genere! Appassionante, intrigante, e con questo grande messaggio per il lettore che oggigiorno potrebbe anche sembrare banale, superato e sfruttato, ma a mio parere attuale perché la vanità e l'edonismo sono caratteristiche umane ancora molto diffuse!
Da leggere per entrare in un'avventura allucinante, straordinaria e davvero gustosa. Di quelle che quando chiudi il libro ti senti pienamente soddisfatta, e al tempo stesso lascia il segno e fa riflettere.


4) "La Metamorfosi" di Franz Kafka




Un altro racconto geniale che si legge tutto d'un fiato: e dire che credevo fosse pesante! L'ho letto da ragazzina e l'ho inserito subito tra i miei preferiti. Quando la fantasia e l'immaginazione sono al servizio dell'umanità per evidenziare come siamo fatti nel profondo... ah! Mi piace quando leggo libri che sembrano metterci alla prova, se non addirittura, come in questo caso, metterci a nudo nella nostra essenza!
Da leggere per guardare la propria vita con occhi diversi, rendersi conto delle proprie fortune, imparare a dare a ogni cosa la giusta importanza e valore prima che sia troppo tardi e nessuno ci voglia più. Amarci noi per primi e non provare disgusto per noi stessi... se persino noi ci disprezziamo, allora chi ci amerà?


5) "Se una notte d'inverno un viaggiatore" di Italo Calvino



Sono rimasta profondamente colpita da questo racconto. La reputo un'altra opera geniale, oltre che originalissima: mi ha fatto venir voglia di leggere altro di questo autore!
E' una lettura che consiglierei soprattutto agli aspiranti autori, perché la tecnica di stesura della trama, doppiamente intrecciata e che si svela solo sul finale, è davvero magistrale.




Cosa ne pensate di questi classici? Ne avete letto qualcuno?
Fatemi sapere!
Ci vediamo nei commenti qui sotto e in giro per la blogosfera, visto che andrò in cerca delle scelte degli altri blog partecipanti... ma domani, perché mi si stanno chiudendo gli occhi e per stasera chiudo così XD
A domani!


17 commenti:

  1. Ciao!! Ma tranquilla, sai che non sei mai fuori orario ;)
    Questa settimana Jane Eyre ha stravinto!! In tantissime l'avete nominata e concordo con tutte voi, se potessi aggiungerei una sesta posizione, che Donna!!
    Sono d'accordo anche con Dorian Gray, è talmente particolare che si, va letto, così come Anna Frank, non si può non leggere il suo diario!!
    Per gli altri due invece mi astengo ehehe dato che non li ho ancora letti, ma tra i miei propositi c'è quello di iniziare a leggere qualcosa di Calvino, spero di farlo presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ha ha! Grazie "capa" ^^
      Anch'io vorrei leggere altro di Calvino perché il suo stile mi piaciuto davvero molto. Cosa ci leggiamo? ;)

      Elimina
  2. Il Diario di Anna Frank era uno dei miei libri preferiti quando ero più piccina e ora ha un posto speciale nel mio cuore XD "Se una notte d'inverno un viaggiatore" me lo segno perché Calvino mi piace! "La metamorfosi" e "Jane Eyre" li leggerò sicuramente molto presto! Un saluto,
    -Aranel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aranel!
      La pensiamo proprio uguale riguardo al Diario di Anna Frank, allora :)

      Elimina
  3. Ciao! Jane Eyre è uno dei miei libri preferiti di sempre, quindi approvo in pieno. Voglio leggere da un sacco di tempo Se una notte d'inverno un viaggiatore e spero di riuscirci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria!
      "Se una notte d'inverno un viaggiatore" merita davvero *__*

      Elimina
  4. Ciao
    ho letto il Diario di Anna Frank.

    RispondiElimina
  5. La metamorfosi di Kafka bello!
    Il ritratto di Dorian Gray devo ancora leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entrambi i libri hanno due protagonisti memorabili! Degli antieroi ;)

      Elimina
  6. Tra questi ho letto solo "Il diario di Anna Frank", a cui sono particolarmente legata. Tutti gli altri vorrei leggerli, prima o poi. Jane Eyre in particolare vorrei affrontarlo nei prossimi mesi. :D

    RispondiElimina
  7. Ciao! Stavolta dei libri che hai citato me ne manca solo uno, quello di Calvino! :D Su tutti gli altri concordo pienamente: molto diversi tra loro, ma tutti da leggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elsa! Eh sì, ho i gusti molto vari ^^

      Elimina
    2. Ciao Elsa! Eh sì, ho i gusti molto vari ^^

      Elimina
  8. Conosco ed ho letto tutti i libri che hai citato! "Il diario di Anne Frank" è in particolare il mio preferito, forse perché è il primo libro che ho realmente letto con molto interesse! c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela!
      Sai, forse è stato così anche per me; vorrei esserne sicura ma sono passati troppi anni! XD

      Elimina

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie urban fantasy


Creative Commons License

Questo blog è sotto licenza Creative Commons.
Articoli e recensioni sono opera di Valentina Bellettini, mentre i diritti delle opere segnalate restano proprietà dei rispettivi autori e case editrici.

Le immagini ed i video contenuti nel blog sono in genere sotto lincenza Royalty free, oppure sono stati presi dal web, quindi considerati di pubblico dominio. Per qualsiasi problema di copyright contattatemi e le immagini saranno rimosse. Grazie per la collaborazione!
Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Universi Incantati partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it/it
Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate