I miei libri


lunedì 18 luglio 2016

Segnalazione raccolta di racconti gialli: "I delitti della città vuota" AA.VV. (Atmosphere Libri)

Cari astronauti,
buon lunedì! Ieri sono stata al Riminicomix e sto preparando alcune cosucce ad esso correlate per i prossimi giorni, ma per oggi lo spazio è riservato a una nuova segnalazione!


Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

Vi presento questa antologia che raccoglie ben 17 racconti noir scritti da penne italiane; alcuni sono ambientati nella nostra penisola, altri all'estero...




Titolo: I delitti della città vuota
Autori: Massimiliano Amato, Alessandro Berselli, Sara Bilotti, Brunella Caputo, Roberto Carboni, Piera Carlomagno, Corrado De Rosa, Arianna Destito, Giovanni Di Giamberardino, Costanza Durante, Carmine Mari, Alessandro Maurizi, Antonio Menna, Bruno Morchio, Alessandra Pepino, Piergiorgio Pulixi, Franco Serpico, Massimiliano Smeriglio
Editore: Atmosphere Libri
Collana: Biblioteca del giallo
Genere: Noir, thriller, giallo
Data di uscita: 7 luglio 2016
Pagine: 220
Formato: cartaceo ed ebook
ISBN: 97888865641958
Prezzo:  9,90 € cartaceo / 5,99 € ebook
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
E’ una antologia di racconti messi insieme da Piera Carlomagno, giornalista de “il Mattino” di Napoli e i cui autori sono tutti scrittori di thriller che hanno scritto questi racconti appositamente per questa raccolta noir, che focalizzano le storie nelle piccole città come nei grandi centri. Sono gialli metropolitani ambientati in piena estate dove tutto sembra rarefatto, lento, il tempo dilatato, la gente sparita o nascosta, le piccole e grandi città sembrano vuote. Il noir che si fonde col mistero, accresciuto dall’estate che tutto modifica. I protagonisti che sono chiamati a risolvere i casi sono ispettori di polizia, commissari, investigatori privati già conosciuti dal pubblico. Le scene d’azione sono i carruggi di Genova (l’investigatore Bacci Pagano),  le terrazze di Roma (Vittorio Maria Canton di Sant’Andrea), i portici di Bologna, i vicoli di Napoli (Tony Perduto), le periferie di Milano, la Mole di Torino, ma anche altre provincie italiane e qualche metropoli d’oltreoceano. Ogni paesaggio è buono in Italia o, in qualche caso, all'estero, per scatenare la fantasia. Il delitto in ogni sua forma, ambientato nelle città vuote, come dice appunto il titolo della raccolta. “I delitti della città vuota” sono una raccolta di racconti molto interessanti, noir che più neri non si può, pieni di mistero. Sono 17 storie per 18 autori, i cui personaggi descritti sono quelli rimasti in città e che si trovano coinvolti in storie incredibili che mai pensavano potessero capitare, ma che invece possono accadere quando le città sono vuote e l’estate modifica gli esseri umani. Scrittori di thriller, noir con una cifra local, che valorizzano la peculiarità di quartieri delle grandi città ma riscoprono anche centri urbani minori…. Il delitto è servito …

«Se la letteratura è un viaggio, il racconto nero è una passeggiata di notte in città. Lasciatevi condurre da queste perfide, ciniche, maligne e meravigliose guide in un percorso ignoto tra le vie che credete di conoscere bene, per scoprire che nell'ombra, e col respiro pesante e qualcosa in mano, vi aspetta il vostro peggior nemico: il lato oscuro della vostra anima». 
Maurizio de Giovanni - giallista




L'ambientazione è quella giusta (l'estate), e se abitate in quelle città che si svuotano durante la calda stagione, beh, siete anche in piena atmosfera; attenzione a non farvi condizionare! ;)
Ad ogni modo, mi piace quando le nostre città si tingono di finzione e misero... voi cosa ne pensate di questa antologia? Vi intriga?



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi


Creative Commons License

Questo blog è sotto licenza Creative Commons.
Articoli e recensioni sono opera di Valentina Bellettini, mentre i diritti delle opere segnalate restano proprietà dei rispettivi autori e case editrici.

Le immagini ed i video contenuti nel blog sono in genere sotto lincenza Royalty free, oppure sono stati presi dal web, quindi considerati di pubblico dominio. Per qualsiasi problema di copyright contattatemi e le immagini saranno rimosse. Grazie per la collaborazione!
Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Universi Incantati partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it/it
Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate