martedì 3 ottobre 2017

Segnalazione fiaba dark: "Dodici Porte" (Io Sono Lunar Vol. 1) di Daisy Francchetto (Dark Zone Edizioni)

Cari astronauti,
dopo l'intensa giornata di ieri, torno a occuparmi di una segnalazione.

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

Si tratta di una particolare fiaba dark, primo volume di una nuova serie.




Titolo: Dodici Porte (Io sono Lunar Vol. 1)
Autrice: Daisy Franchetto
Editore: Dark Zone Edizioni
Genere: Fantasy
Data di uscita: 2 Maggio 2016
Formato: cartaceo ed ebook
Pagine: 400
ASIN: B01F4ELIIO
Prezzo: € 14,90 cartaceo / € 0,99 ebook
Link per l'acquisto: amazon

Dodici porte per non essere più la vittima di una violenza.
Dodici porte che sono varchi su mondi sconosciuti.

Sinossi:
Dodici Porte è una fiaba dark che si snoda attraverso dodici passaggi che la protagonista Lunar deve superare, scoprendo luoghi e mondi inaspettati. Inizia così un percorso di guarigione spirituale dalle violenze subite nel mondo reale. Un viaggio iniziatico alla scoperta delle proprie origini. I personaggi e i luoghi che Lunar incontra sono simboli generati dal suo subconscio, manifestazioni del suo dolore.

Lunar è una giovane ragazza, che una terribile notte si trova a fuggire per strade sconosciute dopo essere stata vittima di una violenza. Corre, fino a raggiungere una porta. La porta della Casa. La prima porta di un viaggio onirico che la porterà a ricostruire i pezzi della propria identità e a rimarginare le ferite subite. La ragazza tenterà di far fronte all’angoscia contando sulle proprie forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritroverà faccia a faccia con il suo carnefice, si renderà conto di aver bisogno di un aiuto che non avrebbe mai pensato di ricevere. Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici, figli della sua psiche e non solo. Dodici tappe di trasformazione. Dodici porte che si aprono una dentro l’altra.


Il corpo di donna. Lei era una donna. Non aveva ancora cominciato a familiarizzare con il suo corpo e con ciò che comportava essere una donna, quando era avvenuta la violenza. Non pensava all’accaduto da un tempo che le parve lunghissimo, eppure solo il giorno prima c’era stato quel terribile incontro con Lucàs, o il fantasma di Lucàs. In quel luogo, il tempo e gli avvenimenti sembravano avere dimensioni dilatate. Dalla notte dell’aggressione preferiva non pensare troppo al suo corpo. Tramite il corpo si era compiuta la tragedia che aveva devastato quasi tutto dentro di lei. Se avesse dimenticato di averne uno, sarebbe stata protetta da tutti i pericoli. Ferendo e violando il suo corpo era stata devastata anche la sua anima e questo complicava di molto un’eventuale azione di rimozione. Lunar non era ancora pronta a lasciar andare la sua anima.
«Ricordami che ogni tanto, forse, potrei assorbire anche un po’ dei tuoi pensieri», le disse il Gatto interrompendo le sue riflessioni. 
«Non stavo pensando, stavo riflettendo», si difese Lunar.
«Fidati, mia cara, parlo per esperienza: la differenza tra riflessioni e giri mentali a vuoto è una linea molto sfumata», le disse il Gatto tornando a camminare.


L'autrice:
Daisy Franchetto è nata a Vicenza, città intrisa di grazia palladiana, ma vive a Torino, città del mistero, e si occupa di counseling. La scrittura è una passione nascosta che ha iniziato a coltivare tardi. Ciò che scrive nasce dalle esperienze vissute. Il lavoro nelle comunità psichiatriche e per disabili, i viaggi come volontaria in zone di guerra, l’impegno per la difesa dei diritti umani. L’ascolto delle persone in difficoltà e, prima ancora, l’ascolto di se stessa. Il mondo onirico e la ventennale attività di scavo nella sua psiche. “La scrittura mi rende una persona migliore.” Oltre a scrivere romanzi, racconti e brevi articoli, gestisce da qualche anno un blog nel quale riversa i suoi pensieri e il suo punto di vista sul mondo. Cura inoltre una rubrica onirica: I don’t sleep, I dream, in collaborazione con il gruppo Facebook Dark Zone. Piccolo appuntamento nel quale ospita scrittori emergenti, illustratori, editor, e blogger chiedendo loro di condividere un sogno.




Non so voi, ma questo libro mi attira tantissimo!
Trovo che la copertina sia meravigliosa, la trama intrigante per via del viaggio spirituale e per il fatto che sappia unire fantasia e realtà (e probabilmente anche romanzo di formazione/risalita).
Voi cosa ne pensate?
Come sempre, attendo le vostre impressioni nei commenti ;)




2 commenti:

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi