mercoledì 3 marzo 2021

Riflessi di un'Anima Incarnata #28: Espansione


Espansione


Io con me.

Me dentro e io fuori

o viceversa,

sedute sulla panchina.


Fuori è meno un grado 

ma io non lo sento.

Prima tremavo

ora è pace.


Un giorno è un occhio verde

un altro è lo sguardo di un'indiana

qualora gli occhi del mio cane

è sempre energia femminile.


La riconosco

oppure non so chi sia;

mi protegge

mentre ombre coprono la vista.


Il mio respiro non è più così ampio

diviene automatico e regolare.

Le mani giacciono inerti

l'aria passa dal cuore e lo gonfia.


E il resto esplode.

I miei occhi chiusi abbagliati;

è tutto bianco.

Etereo.


L'infinito mi è permesso

e m'inebrio

mangio col cuore

aspiro freschezza sublime.


Voglio trattenere, restare,

ma l'invito non cancella un ospite

così ributto fuori, espiro

ed è ancora grazia.


Rinunciare e rigenerarsi.

Sentirsi parte dell'immensità.

La solitudine che accompagna

il silenzio che riempie.


I quindici minuti sono passati.

Stendo e stiracchio le gambe

mi rialzo ma vorrei saltare.

Aria caffeina.


E un nuovo giorno è benvenuto.







In rete trovate tutti i brani sotto #riflessidiunanimaincarnata

Potete leggere ogni nuovo inserimento come vi è più comodo:

- Iscrivendovi come lettori fissi qui sul blog

- Inserendo l'eBook nella vostra libreria su Wattpad 👉 https://w.tt/2MWDryF

- Iscrivendovi al mio canale Telegram 👉 t.me/eleindasaga

- Seguendomi su Instagram 👉 https://www.instagram.com/valentina_bellettini/

- Aggiungendomi su Facebook 👉 https://www.facebook.com/valentina.bellettini/

- Sul mio sito 👉 http://valentinabellettini.com




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi