I miei libri


venerdì 10 giugno 2016

5 Cose Che... #8 - I 5 Peggiori Film tratti dai Libri

Cari astronauti,
è una settimana che mi preparo mentalmente per questo appuntamento con l'iniziativa di Twins Books Lovers: 5 Cose Che...!

Dopo i "5 Libri per cui vorrei facessero il film", noi blogger partecipanti al gruppo facebook "Blogger: 5 cose che..." abbiamo deciso di capovolgere la questione, concentrandoci sui film che invece hanno già realizzato dai libri; elencando i 5 peggiori!
A dire il vero me ne venivano in mente solo belli (Hunger Games, Il signore degli anelli, Harry Potter...) e addirittura pellicole che hanno superato l'originale (Stardust), ma dopo molta concentrazione ci sono riuscita! Non perché non avessi in mente film brutti, poiché mi erano venuti in mente anche "La Bussola D'oro", "Un ponte per Terabithia", "Ember - Il mistero della città di luce"... solo che non avendo letto ancora il libro non ho il quadro completo per paragonare la trasposizione (forse son brutti anche i libri, boh!)

Ad ogni modo, prima di cominciare vi ricordo che l'iniziativa è aperta a tutti e ci si può ancora iscrivere; v'invito a leggere il post di presentazione qui




5 Peggiori Film tratti dai Libri



1) "La storia infinita"



Mi sembra incredibile averlo messo al primo posto dei peggiori, ma è stata una vera delusione! Da bambina amavo questo film, non so quante volte l'abbia visto, ma una decina d'anni fa ho letto il libro... ed è decisamente un'altra cosa! Ricordo ancora il trauma nello scoprire che il finale di questo film coincide con le prime pagine del libro. Okay che poi hanno fatto il secondo e il terzo film, ma quelli è meglio davvero dimenticarli e stendere un velo pietoso. Non si tratta degli effetti speciali anni '80 o delle creature trash, ma già lasciando concludere il film a un quarto del libro si perde tutto il reale significato dell'opera di Michel Ende. Il drago Falcor che tanto amavo perché puccioso e con occhi da cucciolo di cagnolone, nel libro è oltremodo affascinante, di ben altro spessore! 
In fin dei conti, questo film vale solo per il tema centrale della colonna sonora. E basta.


2) "Twilight"




Lo so, lo so... c'è anche chi non ha apprezzato nemmeno il libro. Ma io sono di quelle che invece è rimasta stregata dal primo volume della serie (e dall'ultimo) e ricordo ancora come c'ero rimasta male appena uscita dal cinema! Pessimo inizio raccontato con la voce fuori campo, pessima colonna sonora (salvo la canzone dei Muse che mi da adrenalina durante quella partita di football!), e, scusate, pessima famiglia Cullen! Bella la vedo bene impersonata in Kirsten, ma Edward non me l'ero aspettato così, sia fisicamente parlando sia per via della sua aria... apatica. Va bene, in teoria è un morto che cammina, e può darsi anche che abbia letto male il libro e nel suo carattere ci avevo messo del mio per idealizzarlo XD Comunque sia, della famiglia mi piacciono solo Alice e quel bestione di Emmett. Poi non mi è piaciuto affatto lo svolgimento della trama con quell'indagine che si svolge parallelamente presentando scene inedite di uccisioni (ho preferito il libro con l'improvvisata dei tre vampiri cattivi verso la fine del romanzo), i particolari taciuti (quando è in ospedale, le palpitazioni di Bella dovrebbero accelerare nel momento in cui vede arrivare Edward!) e gli effetti speciali sono superate e obsolete (fatte malissimo le scene in cui i vampiri uccidono velocemente!). Se devo guardare uno dei quattro film, guardo con piacere solo l'ultimo.


3) "Dorian Grey"




Piatto, insulso, scialbo. Infatti ho dimenticato praticamente tutto! Per fortuna avevo letto prima il libro, altrimenti mi avrebbe fatto passare la voglia di leggerlo :P Il libro di Oscar Wilde è un capolavoro, rientrato subito tra i miei preferiti. Di questo film ho soprattutto rifiutato il finale: il momento migliore dell'opera qui fa solo arricciare il naso per un po' d'inquietudine, che poi mi portavo dentro solo perché conoscevo il libro ed ero curiosa di come lo avrebbero realizzato... piatto come il resto del film.


4) "Troy"




Quando la spettacolarizzazione delle scene uccide il poema epico per eccellenza. Un grande cast, per un kolossal noioso, borioso, tutto fronzoli e nessuna sostanza. Se mi capita di vederlo in tv cambio subito canale! Inguardabile!


5) "Romeo + Juliet"




Perdonami Baz Luhrmann, sai che amo "Moulin Rouge!" ma questa tua versione di "Romeo e Giulietta" è veramente troppo strana! Sarà un cult, sarà che Leonardo e Claire sono fantastici insieme, sarà che la scena dell'incontro è carica di quell'attraente mix di dolcezza-romanticismo-passione, ma ambientare la storia nell'era moderna con tanto di pistole, città, aerei, in una Verona che non è l'italiana Verona, con i protagonisti che vanno in spiaggia, e si esprimono con il linguaggio antico, è un abbinamento bizzarro come quella volta che ho assaggiato il gelato al gusto di anatra!
Sarà per palati fini ma trovo queste combinazioni un pelino assurde. Secondo me.




L'ultima mi è venuta in mente adesso! Inizialmente avevo pensato a "Fahrenheit" perché so che hanno stravolto il finale, ed essendo un altro dei miei libri preferiti non lo posso proprio accettare, ma in fin dei conti il film non l'ho visto tutto, quindi non era giusto esprimermi; ne ho dette comunque abbastanza, no? XD
Cosa ne pensate della mia lista? Devo dire che mi son venuti in mente anche un sacco di film che mi sono piaciuti e mi hanno spinto a comprarne i libri ("Il lato positivo", "Maze Runner", "Cloud Atlas"...)
E voi, quali sono i vostri 5 peggiori film tratti dai libri? Se partecipate all'iniziativa lasciatemi il link al vostro post nei commenti!





7 commenti:

  1. Dorian Grey l'avete messo tutte! E come darvi torto?
    "Romeo + Juliet" l'ho ODIATO ANCH'IO, MAMMAMIA. Però scusa, ho odiato anche "Moulin Rouge". L'unico di Luhrmann che ho amato è stato "Il Grande Gatsby", ma è stato elencato anche quello, quindi... XD
    Ma... gelato al gusto di anatra!? o.O

    RispondiElimina
  2. Oooh è vero, come ho potuto dimenticare Dorian Gray e Troy?! Twilight invece l'ho messo anch'io, anzi...tutta la serie cinematografica! :D
    De La Storia Infinita non ho letto il libro quindi non saprei...sono affezionata al film perchè fa parte della mia infanzia.

    RispondiElimina
  3. Ok, non guarderò mai Dorian Gray!! XD
    Noooo e io che amavo follemente il drago/cane della Storia Infinita! Che trauma, ora voglio assolutamente recuperare il romanzo di Michael Ende e leggere il VERO finale!!!
    E che dire di Troy? La solita americanata!! :(

    RispondiElimina
  4. La storia infinitaaa!!! Io ho letto il libro lo scorso anno ma ricordo a malapena il film quindi aggiungerlo non mi sembrava giusto ma solo leggendo ho scoperto il vero mondo di quest'opera!! Su Dorian Gray concordiamo! E su Twilight, noi abbiamo inserito il secondo, ma il pensiero è esteso un po' a tutti i film! (Tranne l'ultimo che non ho mai visto!) Troy si, anche secondo me è un po' la classica americanata e...adesso che ci faccio caso, anche Il grande Gatsby che abbiamo inserito noi, è un film di Luhrmann con DiCaprio... mi sa che non è proprio una coppia vincente...

    RispondiElimina
  5. Anch'io come te, da piccola ho guardato e riguardato "La storia infinita" ma non ho mai avuto il piacere di leggere il libro. Per gli altri alcuni li ho visto ma di nessuno ho letto il libro.

    RispondiElimina
  6. Tra questi, sono assolutamente d'accordo con te per quanto riguarda Romeo+Juliet.. non mi piace proprio >.< Ho taggato il tuo blog qui, spero ti faccia piacere! https://ikadreaming.blogspot.it/2016/06/liebster-award.html

    RispondiElimina
  7. La storia infinita...che bel libro!! Il film l'ho visto tantissimi anni fa e complessivamente, anche se non all'altezza del libro, non mi era dispiaciuto, ma ero piccolina, probabilmente ora lo apprezzerei meno

    RispondiElimina

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie urban fantasy


Creative Commons License

Questo blog è sotto licenza Creative Commons.
Articoli e recensioni sono opera di Valentina Bellettini, mentre i diritti delle opere segnalate restano proprietà dei rispettivi autori e case editrici.

Le immagini ed i video contenuti nel blog sono in genere sotto lincenza Royalty free, oppure sono stati presi dal web, quindi considerati di pubblico dominio. Per qualsiasi problema di copyright contattatemi e le immagini saranno rimosse. Grazie per la collaborazione!
Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Universi Incantati partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it/it
Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate