lunedì 28 dicembre 2020

The Best Book of... 2020!




Carissimi astronauti,
sono ormai un paio di mesi che non scrivo qui, e le ragioni sono che... sto cambiando.
Semplicemente ho deciso di ritornare a occuparmi di questo spazio solo quando si tratta di farlo per piacere, e non più obbligata da collaborazioni e scadenze.
Ma a quest'iniziativa creata da Simo del blog Il Mondo di Simis ho deciso di aderire nuovamente; così faccio anche un bilancio letterario di questo stranissimo 2020|
Oltre a me, altre 16 blogger a partecipare oggi con la proclamazione del miglior libro letto nel 2020 per ogni genere letterario.

Comincio!


**Romance**


Leggo questo genere solo se ha uno sfondo fantastico, e quest'anno ne ho addirittura letti tre + gli altri due di questa trilogia: record (per il romance)!
La trilogia de La Principessa dei Mondi si presenta come romance distopico, tuttavia io vedo preponderante la parte romantica rispetto a quella fantastica... ma non è di certo solo per questo motivo che ho scelto "Collisione" rispetto a tutti gli altri letti.
Cito dalla mia recensione: "una storia d'amore di quelle grandi e appassionate.
[...] appagante, completa, e fa sognare." 
Potete leggerla tutta, QUI.


**Narrativa**


Di difficile collocazione, ma credo che sotto "Narrativa "posso mettere d'accordo più o meno tutti :)
Questo romanzo che mescola anche un po' di paranormale e thriller mi ha sorpresa e conquistata, tanto da considerarlo uno dei miei libri di King preferiti letti quest'anno (in occasione di un GDL a lui dedicato, perciò aspettatevi altri suoi libri in questa lista!)
Mi è piaciuto perché originale e perché osa contaminare un tema serio come la violenza domestica con un quadro animato e vivente dai poteri straordinari...
Qui la recensione!


**M/M**

Genere che non leggo.


**Young Adult**


Leggo questo genere solo nella connotazione Fantasy, e siccome di Fantasy ne ho parecchi da nominare, per questa specifica categoria riservo il magico primo volume della serie Creepy Hollow! Uno Young Adult a tutti gli effetti, con tanto di primi batticuore e confusioni sentimentali; prime esperienze, insomma.
Qui la recensione!


**Thriller**


Potevo metterlo anche come Narrativa perché non è completamente un Thriller, ma dato che nell'immaginario comune è un po' visto in questo modo, concedetemelo: dovevo per forza citarlo!
Anch'esso contaminato dal paranormale, è, per ora, il mio libro di King preferito in assoluto.
Avevo visto il film diversi anni fa ed è molto fedele al libro, ma leggere è sempre l'esperienza migliore che posso consigliare.
Specie per un libro a cinque stelle.


**New adult / Erotico / Dark Romance**

Non leggo questi generi.


**Urban Fantasy**


Se sono riuscita a leggere questo libro di 700 pagine in soli 5 giorni in contemporanea a un altro review party è solo perché mi ha veramente appassionata! Non avevo letto mai nulla di questa ben nota autrice del panorama fantastico, ma dopo quest'esperienza intendo recuperare.
Mi ha colpita per la complessità della trama e per l'intreccio, sia tra i protagonisti sia per quanto riguarda gli eventi.
In 700 e oltre pagine non mi sono mai annoiata, anzi, ero sempre più entusiasta!
La mia recensione è QUI.


**Distopico**


Una pandemia di super influenza... trova le differenze!
La cosa che mi ha colpito di questo libro è la parte paranormale che evidentemente King inserisce sempre, e la ricostruzione della società nel periodo post-apocalittico.
Indimenticabili i personaggi. Tutti!
Tuttavia non sono convinta che sia questo il miglior libro del genere che ho letto; mi ha delusa sul finale, dunque sulla trama in generale. 
Perciò nomino anche


...che per qualcuno sembrerà un'eresia, tanto più che è un primo volume di una trilogia mentre l'opera di King è un tomo di 1400 pagine! Sono molto diversi, questo più paranormal romance, ma entrambi distopici.
Paradossalmente, ho trovato la storia dei vampiri di Blood Type più intrigante e originale per come noi esseri umani siamo trattati (la casta sono i vampiri!).
Tra i due, per ora ho recensito solo questo libro, QUI.


**Libri per Ragazzi**

Purtroppo nessun libro per ragazzi, nemmeno quest'anno! T_T


**Storico / Historical Romance**

Nessun libro letto quest'anno, ancora rimando...


**Paranormal**


Continuo a seguire questa serie che, ricordo, è anche erotica e urban fantasy. Protagonisti: umani, angeli, demoni e guardiani. Sono arrivata al terzo volume e continua a piacermi molto, nonostante alcune ripetitività.
QUI la mia recensione.


**Epic Fantasy**


Secondo volume di una dilogia con angeli e creature infernali, questo fantasy made in Italy di un'autrice emergente mi ha lasciata a bocca aperta con questo volume finale.
Degno d'essere considerato epico.
Particolare e originale nonostante gli angeli e Lucifer siano protagonisti triti e ritriti.
Imperdibile con la sua protagonista sensazionale.
La mia recensione è QUI.


**Retelling**


Non mi ha appassionata quanto il primo volume questo seguito de Le Favole Incompiute con protagonista Katriona, la sorellastra brutta di Cenerentola. Ma quest'anno ho letto il seguente volume e il racconto spin-off, perciò se devo scegliere tra i due, preferisco questo. Soprattutto perché si riprende sul finale promettente!
La mia recensione QUI.


**Mistery**

Quest'anno niente del genere... a meno che si considerino le già citate letture di King!


**Humor**

Non ho letto niente del genere.


**Horror**

Di nuovo, non ho letto nulla del genere a meno che si considerino le già citate letture di King!


**Raccolta di Racconti**


In realtà mi manca di leggerne uno! 
Ma Le Ali della Libertà e Stand by Me sono racconti superlativi, degni d'essere considerati al pari (se non di più) dei romanzi del Re precedentemente citati.
Come valore aggiunto hanno che sono commoventi e toccanti.
Ho scritto a parte le recensioni ai racconti sul mio profilo IG man mano che li leggevo:
Le Ali della Libertà QUI
Stand by me QUI.


**Libri per l'Infanzia**


Ricevuto da Babbo Natale, ha già superato per gradimento il gettonatissimo "Il Libro Arrabbiato" della stessa collana!
Io e mio marito lo leggiamo dalle 2 alle 3 volte al giorno al nostro bimbo, ed è sempre lui che ce lo chiede.
Il periodo che stiamo vivendo, poi, è proprio in linea con quanto dice il libro!
Tira fuori tutta la dolcezza che c'è in Thom... oltre ai tanti "no"!


**Classico**


Ovvio che è un Fantasy.
Ma è anche un Classico!
Quest'anno l'ho letto per la seconda volta ed è ancora tra i migliori libri che ho letto.
Recensito QUI.


**Chick-lit / Graphic Novel**

Libri che mi mancano completamente! In particolare vorrei rimediare il secondo genere; il primo non m'interessa.


**Biografia**


Più che una biografia, l'esperienza dell'autrice con il suo migliore amico: un barbone di nome Brio.
Un'esperienza di vita che va di pari passo col paranormale fino all'Oltre.
Il primo libro del genere che leggo e che mi ha fatto versare fiumi di lacrime avendo perso proprio a inizio ottobre la mia anima gemella canina.
Avevo iniziato a scrivere la recensione ma mi sono fermata... ad ogni modo, tra i migliori libri letti quest'anno, non tanto per il racconto in sé (che presenta qualche lacuna), ma per ciò che mi ha trasmesso.
Per come mi ha segnato.


**Fantascienza / Romanzo psicologico / Steampunk**

Purtroppo non ho letto nulla di questi generi nemmeno quest'anno!


In compenso ho letto Manuali, Guide e Spiritualità ^^





E questo è tutto!
Cosa ne pensate delle mie scelte?
Abbiamo qualche libro in comune?
Fatemi sapere nei commenti!

Intanto vi lascio il calendario con tutti i blog partecipanti all'iniziativa, così che possiate andare a sbirciare anche gli altri Best Book of 2020.




Vi aspetto qui sotto! ↓↓



martedì 24 novembre 2020

Blogtour + Giveaway: "L'uomo del Fuoco" (La Saga di Alaisa vol 2) di Sabrina Guaragno (Nativi Digitali Edizioni) - Speciale III Tappa: Nuovi Personaggi. 6 Maghi Misterios




Carissimi astronauti,
torno sul blog dopo tanto tempo per un nuovo speciale: la terza tappa del Blog Tour de "L'uomo del Fuoco" di Sabrina Guaragno, un Fantasy che è il diretto seguito di "La Strega della Fonte", sempre edito da Nativi Digitali Edizioni.
Vi anticipo che il BlogTour arriva assieme a un Giveaway! In palio c'è la copia cartacea del primo volume de La Saga di Alaisa, "La Strega della Fonte"!
Ma prima di procedere con lo speciale della mia tappa che riguarda la presentazione dei nuovi personaggi attraverso gli estratti, diamo uno sguardo al libro.





Titolo: L'uomo del Fuoco
Autrice: Sabrina Guaragno
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Genere: Fantasy
Data di uscita: 20 Novembre 2020
Pagine: 310
ISBN: 979-8562407825
Formato: cartaceo ed ebook
Prezzo: € 3,99 ebook / € 12,48 cartaceo
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
Le cose non si mettono bene per Alaisa e gli altri apprendisti della maestra Skelribel, costretti a nascondere la loro magia e ad affrontare nuovi nemici, inaspettati e spaventosi: tra questi, vi sono gli adepti della misteriosa Setta del Fuoco, una congrega di maghi malvagi devoti a un potentissimo stregone dato per morto da anni… 
Per combattere le oscure forze che cercano di distruggere Adaesha, saranno costretti a cercare un aiuto esterno, e a riportare indietro anche la fonte di  passati amori e rancori. Ma le insidie possono arrivare anche dalle ombre celate nella propria anima...
Se, da un lato, nuovi maestri e alleati la rendono sempre più forte, dall’altro Alaisa dovrà lottare con tutta se stessa per non soccombere al suo stesso potere e alle proprie passioni. E le conseguenze da pagare potrebbero essere terribili. 

In “L’Uomo del Fuoco”, il secondo capitolo della Saga di Alaisa, Sabrina Guaragno dipinge una Adaesha cupa e pericolosa, su cui si muovono nuovi e ambigui personaggi che combatteranno al fianco di Skelribel e i suoi  apprendisti, o contro di loro. Riusciranno a rimanere uniti di fronte alle due guerre che minacciano il loro mondo?  




Speciale 3° Tappa
Nuovi Personaggi: 6 Maghi Misteriosi


Pronti a scoprire ben sei nuovi personaggi che entrano, proprio con questo secondo volume, nella Saga di Alaisa?
Lo faremo attraverso le citazioni de "L’Uomo del Fuoco", perciò quelli che leggerete sono degli estratti in anteprima.
Tutti e sei i nuovi personaggi non sono esseri umani qualsiasi: sono maghi e streghe!


GHEERAD



Mi trovo davanti un uomo sulla sessantina che mi guarda in modo severo. Indossa giacca e pantaloni eleganti rosso scuro, la barba e i capelli brizzolati sono tirati indietro, e i suoi grandi occhi hanno il colore blu profondo del mare.
«Lei dov’è?» mi chiede, la voce dura, abituata a dare ordini.
«Lei chi è?» chiedo, sospettosa.
Lui sbuffa sonoramente, facendo sussultare i baffi. Con un gesto della mano sprigiona una magia che mi spinge indietro, aprendo la porta.
«Ma cosa...».
«Lei dov’è?» ripete, entrando a testa alta.
Cercando di reagire, mi rendo conto di avere le braccia bloccate.
Alle mie spalle, sento i movimenti dei ragazzi che si svegliano e mormorano, chiedendosi cosa stia succedendo.
L’uomo, invece, ignorandomi completamente, si dirige verso la porta della camera della mia maestra e la spalanca.
Skelribel, in piedi vicino al suo letto, lo guarda con gli occhi sgranati, mentre Meredith e Dory sbirciano da sotto le coperte.
«Chi siete?» chiedo, cercando di divincolarmi dal fastidioso incantesimo che mi ha imposto.” 


GIALEA



“La donna che ha parlato ora è più anziana, la voce gravata dagli anni e dal fumo spasmodico. Ha un aspetto quasi etereo, la pelle chiara e rugosa, i capelli di un biondo grigiastro stretti in una coda e fermati sul capo da un fazzoletto colorato. Il resto del suo abbigliamento è fatto di scialli dai colori pastello.


LADY TELENIA


Mi concentro sul viso della giovane, di una bellezza mozzafiato: il volto ben levigato è incorniciato da lisci capelli dorati e gli occhi verde foglia sono provvisti di lunghe ciglia. Mette in bella mostra un petto prosperoso, stretto in un corpetto di cuoio, sotto cui indossa calzoni larghi. Una sciabola le pende dalla cintura e un pugnale è infilato negli stivali borchiati.


DUCA ATIS



L’uomo guarda gli astanti come se fossero lì per suo volere. Gli occhi chiari sono anziani ma vispi: chissà quanti secoli hanno ammirato e quante strategie hanno elaborato per manipolare gli eventi di Adaesha.


POLI



Mi è sembrato da subito inquietante, una persona di cui non potersi fidare, ma non sapevo che fosse membro del Circolo. So solo che non ha accettato di aiutare Skelribel nel suo folle piano, e non so se questo sia un bene o meno.


ROLOMEUS


«Se lui è dentro, ci sono anch’io» proclama l’energumeno al fianco del vecchio. Ha una faccia poco raccomandabile e capelli neri unti.
«Grazie, Rolomeus» dice l’anziano, guardando con sfida Skelribel e Gheerad, mentre prende un’altra boccata dalla sua pipa e si accarezza il panciotto color prugna.


Giveaway!






Cosa ne pensate di questo libro?
Lo speciale vi ha incuriosito?
Non mi resta che lasciarvi i link di acquisto di tutti i volumi della Saga di Alaisa usciti fin'ora!


giovedì 22 ottobre 2020

Cover Reveal: "L'uomo del Fuoco" (La Saga di Alaisa vol 2) di Sabrina Guaragno (Nativi Digitali Edizioni)


Carissimi astronauti, 
dopo una lunga pausa, eccomi di ritorno sul blog per un nuovo Cover Reveal.
Ci troviamo davanti al seguito del Fantasy "La Strega della Fonte" di Sabrina Guaragno (Nativi Digitali Edizioni), il secondo volume di quella che è stata battezzata come "La Saga di Alaisa".
Siete pronti a vedere la copertina in anteprima?


Eccola!





Titolo: L'uomo del Fuoco
Autrice: Sabrina Guaragno
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Genere: Fantasy
Data di uscita: 20 Novembre 2020
Pagine: /
ISBN: /
Formato: /
Prezzo: /
Link per l'acquisto: prossimamente


Sinossi:
Le cose non si mettono bene per Alaisa e gli altri apprendisti della maestra Skelribel, costretti a nascondere la loro magia e ad affrontare nuovi nemici, inaspettati e spaventosi: tra questi, vi sono gli adepti della misteriosa Setta del Fuoco, una congrega di maghi malvagi devoti a un potentissimo stregone dato per morto da anni… 
Per combattere le oscure forze che cercano di distruggere Adaesha, saranno costretti a cercare un aiuto esterno, e a riportare indietro anche la fonte di  passati amori e rancori. Ma le insidie possono arrivare anche dalle ombre celate nella propria anima...
Se, da un lato, nuovi maestri e alleati la rendono sempre più forte, dall’altro Alaisa dovrà lottare con tutta se stessa per non soccombere al suo stesso potere e alle proprie passioni. E le conseguenze da pagare potrebbero essere terribili. 

In “L’Uomo del Fuoco”, il secondo capitolo della Saga di Alaisa, Sabrina Guaragno dipinge una Adaesha cupa e pericolosa, su cui si muovono nuovi e ambigui personaggi che combatteranno al fianco di Skelribel e i suoi  apprendisti, o contro di loro. Riusciranno a rimanere uniti di fronte alle due guerre che minacciano il loro mondo?  


L’autrice:
Sabrina Guaragno, nata a Bari il 27 giugno del 1993, Dottoressa in  Psicologia Clinica, fervida sognatrice e creativa. Da sempre è appassionata  di lettura, scrittura, fantasy, serie tv, film e fumetti. 
Uno dei suoi interessi più grandi, a parte la psiche umana, è la ricerca  psicologica, specie negli ambiti della psicologia della testimonianza edella lie detection. 
Ha conseguito l'attestato di Editor e Correttrice di Bozze e lavora come freelance, fornendo servizi editoriali. Gestisce anche un nuovo blog letterario, intitolato Le Librose Avventure di Sabrina. 
Ha pubblicato con la Nativi Digitali Edizioni La Strega della Fonte nel 2018 e il suo spin-off, I Cinque Dei di Adaesha, nel 2019: L’Uomo del Fuoco è il  secondo volume della Saga di Alaisa.


Siti:



.
Cosa ne pensate di questa copertina? Vi piace?
Avete letto il primo volume della saga?
Fatemi sapere nei commenti!
Intanto, ecco dove trovare il volume precedente e lo spin-off gratuito "I cinque Dei di Adaesha":



venerdì 28 agosto 2020

Fiera Virtuale di Eleinda: tutti i volumi a prezzi scontato, pacchetti-offerta con segnalibri in omaggio e dedica dell'autrice!

 


Per l'acquisto potete commentare qui sotto oppure scrivermi privatamente QUI


Mi sono accorta che i link delle recensioni non funzionano, dunque inserisco trame e recensioni qui di seguito:


"Eleinda - La Vita prima della Leggenda"
volume prequel

Eleonora sta per diplomarsi, e questa è l’ultima occasione per dichiararsi al suo compagno di scuola prima di trasferirsi da Verona all’università di Milano. È anche l’ultimo anno che deve sopportare un gruppetto di “bulle” che la rendono protagonista di episodi imbarazzanti.

A Milano, la European Technology sta attraversando la perdita del fondatore “I”: mentre l’egocentrico dipendente Davide Guerra cerca una ragazza con cui dividere l’affitto del suo appartamento, il dottor Brandi prende le redini dell’azienda, usando i laboratori per il compimento dei suoi piani segreti.

Nella frazione di Villapace, il nonno Salvo e il nipote Alessandro sono costretti ad affrontare una serie di eventi che minacciano il futuro della loro fattoria, compresa l’eventualità del giovane di abbandonare la vita in campagna per una fidanzata molto ambiziosa.

Ambientato tre stagioni (primavera, estate e autunno) prima degli eventi di “Eleinda – Una leggenda dal futuro”, il racconto narra le vite dei cinque protagonisti, inconsapevoli che le loro strade sono destinate a incrociarsi.

L’uovo di una creatura leggendaria si sta per schiudere.



"Eleinda - Una Leggenda dal Futuro"
(Volume 1)

Eleonora Giusti è sempre stata una ragazza sola fino al giorno in cui un drago geneticamente modificato è piombato nella sua vita.
A lui basta guardarla per condurla in una dimensione parallela in cui entrambi percepiscono reciprocamente i pensieri più intimi; le basta sfiorarla perché la pelle della ragazza assuma lo stesso colore della sua.
Ma è un’invasione che fa sentire Eleonora come mai si era sentita prima: capita, speciale.
Amata.
Non le importa se il drago è stato creato in un laboratorio della European Technology o se si tratta di un esperimento segreto il cui vero obiettivo ancora le sfugge.
Lei vuole proteggerlo, proprio come ha fatto il drago quando sono fuggiti dalla sede della E.T. a Milano.
Vuole stare con lui, perché da quando lo ha incontrato, la sua vita ha finalmente trovato un senso.
Vuole amarlo, perché superati i vent’anni non credeva più all’esistenza di un sentimento così puro e incondizionato.
È disposta a viaggiare per ogni continente, inseguire leggende, fuggire da una realtà opprimente, vivere sogni e incubi sulla sua pelle in nome di questa passione travolgente, a dispetto di ogni logica razionale.
Ma non ha fatto i conti con il dottor Brandi: il creatore del drago è deciso a riprenderselo con ogni mezzo pur di portare a compimento i suoi eccentrici piani.
Né uomini né draghi sono al sicuro.



"Eleinda - La Formula dell'Immortalità"
(Volume 2)

Alessandro ed Eleonora vivono insieme, ma la loro affinità e complicità sembra confinarli in un’eterna amicizia.
Dalla sua cella, lo scienziato dottor Brandi impartisce direttive. Il suo desiderio di possedere il drago Indaco è un’ossessione che lo porta ad attuare un piano bizzarro.
Un evento che sconvolge tutti gli equilibri.
Mentre la ragazza turbata si occupa di Indaco, l’arrivo di un nuovo drago scuote gli animi: conosciuta come “la rossa”, ha un temperamento selvaggio e una forza fisica che, unita all’astuzia, la rende indomabile. Ma ha bisogno di Alessandro per affrontare un nemico comune: la risorta E.T.
Alessandro e la sua nuova compagna dragonessa sono gli unici su cui il Nuovo Regno dei Draghi può contare.
Ci sono ancora altri esemplari da scovare e la caccia è appena cominciata, ma a Milano si annuncia la guerra.
Una cella apre le sue porte, liberando anche il torbido passato del dottor Brandi: i suoi tormenti non risparmieranno nessuno.
Ha giocato con la vita.
Ora, è il turno della morte.


Per l'acquisto potete commentare qui sotto oppure scrivermi privatamente QUI.


Grazie!

giovedì 6 agosto 2020

BlogTour: "I Corvi di Londra" di Elena Covani (NPS Edizioni) - Speciale Estratti e Colonna sonora



Carissimi astronauti,
oggi ospito un nuovo speciale: la quarta tappa del Blog Tour de "I Corvi di Londra" di Elena Covani, un Urban Fantasy che è il diretto seguito di "I Fuochi di Valencia", sempre edito da NPS Edizioni.
Prima di procedere con lo speciale della mia tappa che riguarda gli Estratti e la Colonna sonora (con tanto di musica!), diamo uno sguardo al libro.




Titolo: I Corvi di Londra
Autrice: Elena Covani
Editore: NPS Edizioni
Genere: Urban Fantasy
Data di uscita: 1 Luglio 2020 (digitale), 1 Agosto 2020 (cartaceo)
Formato: cartaceo ed ebook
Pagine: 206
ISBN: 978-88-31910-279
Prezzo: € 14,00 cartaceo / € 2,99 ebook
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
José e Maria sono in fuga.
Braccati dagli Erjes, in cerca di vendetta, e guardati a vista dalle Sentinelle, che ancora non si fidano di loro. Di lei. Un’umana refrattaria al virus o forse un piano segreto dei demoni per annientare la razza umana?
Nell’attesa di capire cos’è davvero Maria, chi è, il Concilio dei Dodici li invia a Londra, dove una brillante scienziata effettua esperimenti su di lei. Una cavia, così si sente la ragazza, un ibrido incapace di comprendere il proprio ruolo nel mondo, incapace di prendere posizione nella guerra tra demoni e protettori dell’umanità.
Basterà l’amore di Josè a salvarla? O il fascino di Galen la porterà verso un destino diverso?
La guerra per l’evoluzione giunge a un punto di svolta.


Da quando era stata contagiata, il suo mondo era stato rivoluzionato. Aveva scoperto l’esistenza di demoni che di notte si aggirano per le strade, aggredendo esseri umani per ridurli a marionette nelle loro mani, e di coraggiosi Soldati che li combattono per difendere gli uomini.
Poi c’era lei. Non del tutto umana, perché infettata dagli Erjes, ma non ancora assuefatta al virus.
Quanto avrebbe resistito? Quanto sarebbe riuscita a trattenere la bestia?





L'autrice:
Elena Covani è nata e cresciuta in Versilia. Appassionata di storia e cultura spagnola, ha trascorso un anno universitario a Valencia, le cui atmosfere le hanno ispirato il suo romanzo fantastico. Trascorre le giornate tra lavoro, famiglia, scrittura e la ginnastica ritmica, sua grande passione.
Dal 2015 conduce la rassegna “Un libro al tramonto” a Viareggio, insieme a Alessio Del Debbio, per promuovere gli scrittori locali.
Ha pubblicato il romanzo urban fantasy “I fuochi di Valencia” (NPS Edizioni, 2018) e vari racconti in antologie per “Nati per scrivere”.
La sua pagina Facebook: Elena Covani autrice.






Speciale 4° Tappa:
Estratti e Colonna sonora


L’autobus procedeva lento sull’autovia, allontanandosi da Valencia in direzione nord. I passeggeri si rigiravano sui sedili, incapaci di trovare una posizione comoda per dormire. Alcuni ragazzi ridevano e scherzavano, parlando delle cose che avrebbero fatto nei giorni di vacanza a Madrid: la Puerta del Sol, il Prado, il Mercato di San Miguel. 
Maria guardava dal finestrino, le luci di Valencia sparivano nel buio e con loro le sue ansie e molte delle sue paure. A Valencia era cominciato il suo inferno, andarsene era un po’ come lasciarsi tutto alle spalle. Erano stati accompagnati alla stazione da Antonio, l’amico fraterno di José: l’aveva guardata con un sorriso triste, si era passato la mano nei ricci neri e l’aveva salutata riuscendo a dire soltanto: «Quitado, Maria!» Poi si era girato verso José, e l’aveva stretto in un abbraccio che lo aveva lasciato senza fiato. «Tranquillo, hermano, ci penso io qua!» Gli aveva dato due pacche sulle spalle, tirando su col naso, poi si era stretto nella giacca di pelle nera e si era allontanato con passo deciso. José era rimasto a guardarlo attraversare la strada e scomparire tra le luci e le macchine.” 




La tenue luce del mattino filtrava dalle tende e illuminava le pieghe delle lenzuola. Maria guardava il pulviscolo che si insinuava nella luce, formando vortici invisibili. Si cullò nella sensazione di calore che le davano le braccia di José intorno a lei, come una catena dalla quale non avrebbe mai voluto liberarsi. Non deve finire, deve rimanere per sempre così. Chiuse gli occhi, e inspirò il suo odore che sapeva di mare e di sabbia, come la prima volta che lo aveva conosciuto. Si sentì stringere più forte e lei ricambiò l’abbraccio. «Ti amo, Maria. Come non ho mai amato nessuno e come non amerò mai nessuno, voglio che tu lo sappia ora. Quando smetterai di prendere le pillole e guarirai, staremo così per sempre». Lei si girò e si trovò il suo viso davanti. I capelli neri arruffati sulla fronte, i suoi meravigliosi occhi verdi che la guardavano sembravano brillare. E le sue labbra, rosse, carnose, che le sorridevano. «Ti amo, José, sei il motivo per cui voglio continuare a vivere. Grazie, di tutto». Lo baciò teneramente, non come erano stati i loro baci durante la notte.” 




Maria ebbe l’impulso di saltargli alla gola, ma si trattenne, non sarebbe servito a nulla. Ingollò la bile amara. «Hanno tutti i dati di cui hanno bisogno, non si fermeranno. Riusciranno a trovare una cura e allora la tua razza sarà finalmente estinta. Non avrà più senso contagiare gli esseri umani, le Sentinelle li guariranno» disse, con la voce che tremava. 
Galen fece una smorfia di disappunto. Non era abituato a essere contraddetto, le sue mani scattarono in avanti, ma le fece ricadere subito lungo i fianchi. La guardò con odio, come un bambino che è sull’orlo di scoppiare in lacrime, poi il suo sguardo si rilassò. 
«Questo è tutto da dimostrare». In un lampo le fu addosso, e Maria si piegò in due come un ramo secco. L’ultima cosa che ricordò fu il dolore lancinante al collo, alle spalle, alle braccia e ancora in tutto il corpo. Galen continuava a morderla ovunque, accanendosi su di lei come su un corpo già senza vita. Poi finalmente tutto finì e fu il buio assoluto.






Cosa ne pensate di questo libro?
Lo speciale vi ha incuriosito?
Per approfondire ulteriormente vi rimando al calendario con le tappe fissato in alto in questo post.
Fatemi sapere cosa ne pensate!


La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi