lunedì 8 febbraio 2016

Segnalazione fantasy storico: "Eternal War - Gli eserciti dei santi" di Livio Gambarini (Acheron Books)

Cari astronauti,
è giunta l'ora di passarvi qualche segnalazione interessante!

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

L'avvistamento di oggi riguarda un fantasy storico ambientato nella Firenze dei Guelfi e dei Ghibellini, con protagonista Guido Cavalcanti, il suo "spirito di famiglia" Kabal, e un giovane e timido poeta che nient'altri è che... Dante Alighieri!




Titolo: Eternal War - Gli eserciti dei santi
Autore: Livio Gambarini
Editore: Acheron Books
Genere: Fantasy storico
Data di uscita: 2 giugno 2015
Formato: cartaceo ed ebook
Pagine: 184
Prezzo: euro 12,52 (cartaceo), euro 4,00 (ebook)
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi: 
Firenze, tredicesimo secolo. La guerra tra Guelfi e Ghibellini distrugge intere famiglie. Tutta la Toscana è sconvolta, ma le due fazioni non sanno che la loro guerra è solo il pallido riflesso di uno scontro che dura da secoli tra i misteriosi abitanti delle lande dello Spirito.
Con ogni mezzo a sua disposizione, Kabal, spirito guida della famiglia Cavalcanti, trama per non soccombere e conquistare il potere. Ha un asso nella manica: il suo nuovo capofamiglia umano, il guerriero e poeta Guido Cavalcanti. Per salvare la sua città e coronare il suo sogno d'amore, Guido dovrà inseguire il sogno di una pace impossibile, e in questo lo aiuterà un giovane e timidissimo poeta, di nome Dante Alighieri...
Guerra, tradimenti, intrighi e magia in perfetto equilibrio tra la ricostruzione storica e il fascino di ciò che si cela dietro le quinte dell'umanità, con la cornice fiorentina della Divina Commedia!

L'autore:
Livio Gambarini è nato nel 1986; è cresciuto nelle vallate tra Bergamo e il lago di Iseo ed è l’autore più giovane di Acheron Books. Filologo ed editor, si è laureato con una tesi sulla letteratura fantasy in Italia e ora fa parte dello staff del corso di scrittura creativa dell’Università Cattolica di Milano. Nonostante la sua fama sia legata al romanzo storico d’esordio “Le colpe dei padri” (ambientato nella Lombardia del 1325), diversi suoi racconti di speculative fiction hanno ricevuto premi e menzioni in concorsi italiani di fantascienza, horror e fantasy. Oltre ai videogiochi, ai giochi di ruolo e alle arrampicate in montagna, la sua più grande passione è la psicologia. Ha anche praticato recitazione, parkour e arti marziali vietnamite.




Un fantasy italiano ambientato nella nostra penisola durante un preciso tempo storico e che vanta Dante Alighieri tra i protagonisti: come potrebbe non piacermi? ;)
Sono molto, molto curiosa!
E voi, carissimi, cosa ne pensate?
Non vedo l'ora di leggerlo!



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi