domenica 16 ottobre 2016

Segnalazione narrativa contemporanea: "Maria Josè e Lady Diana" di Rosa Santoro (Arduino Sacco Editore)

Cari astronauti,
eccomi di ritorno con la consueta rubrica delle segnalazioni.

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

E' uscito, a fine settembre, questo romanzo breve che s'ispira a una delle icone più celebri (e discusse) di sempre:




Titolo: Maria Josè e Lady Diana
Autrice: Rosa Santoro
Editore: Arduino Sacco Editore
Genere: Narrativa contemporanea
Data di uscita: 30 settembre 2016
Pagine: 130
Formato: cartaceo
ISBN: 9788869512261
Prezzo: 12,00 € 
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
Quando nello specchio l’immagine che si riflette non somiglia alla tua, ma a un’altra, lo spazio e il tempo si annullano.
“Maria José e Lady Diana” è un romanzo di Rosa Santoro composto in maniera originale come se le due donne fossero legate da un unico destino. Una storia appassionante per vivere un’illusione di ritratti indefinibili dove un volto diventa l’altro in un gioco di luci e ombre, entità che appaiano e si dileguano come in un sogno.


L'autrice:
Rosa Santoro, scrittrice pugliese 28enne, ci regala un cofanetto di emozioni dall’erotico ai più strani e divertenti saggi di letteratura come “Accidenti Stradali”; uno stralcio e simpatico spazio dedicato anche alla politica con “Per un pugno di Euro” e alla moneta “Eurolira” con i suoi accenti più ironizzanti, veri e propri tascabili da leggere in pausa caffé. E con la politica non manca neppure un corto-book di provocazione intitolato “Profumi & Balocchi” dalle note stonate alle più delicate. E mentre il Parlamento si approva la legge Cirinnà sulle unioni civili, padre Fulgenzio, tornato dal Family day, va a trovare Galileo Galilei, presentandosi con “Mio padre è gay”. Non manca neppure il settore femminile per cui si cimenta con vari saggi da “Acido Muriatico” a “Donne si nasce, casalinghe si diventa” con il seguito di “Donne si nasce, ai fornelli si finisce”, “I segreti del trucco(il make up delle donne)” al “Il mammo” del reparto maschile a la “La storia del pelo”. E con gli storici ci invita anche con: In viaggio con Isabella Morra(in collaborazione con il castello di Valsinni), I busti del Gianicolo di Roma, La storia dello zodiaco di Roma, Maria Josè e Lady Diana in un incontro di due donne legate da un unico destino. Una storia per vivere un’illusione di ritratti indefinibili dove un volto diventa l’altro in un gioco di luci e ombre, entità che appaiano e si dileguano come in un sogno. Per poi finire con romanzi erotico-poetico da “Io, però…” a “L’amante della massaggiatrice Cinese”. E altri libri in work in progress.




Cosa ne pensate di questo libro?
Conoscevate già l'autrice?





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi