martedì 2 febbraio 2016

Segnalazione serie fantasy: "Poison Fairies" di Luca Tarenzi (Acheron Books)

Carissimi astronauti,
dopo una brevissima pausa, ritorna la rubrica delle segnalazioni con un doppio avvistamento!

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

La scorsa domenica ho avvistato questa trilogia fantasy con protagoniste le fate di cui per ora sono usciti i primi due volumi. Ma dimenticatevi le fate madrine, la simpatica Trilly e compagnia bella: qui le fate sono velenose!


Volume 1

Titolo: Poison Fairies - La Guerra della Discarica
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Acheron Books
Genere: fantasy
Data di uscita: dicembre 2014
Pagine: 224
Lingua: italiano e inglese
Formato: cartaceo ed ebook
ISBN: 8899216185
Prezzo: 9,80 (cartaceo) 0,99 (ebook)
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
La vita nella discarica è dura, tra il pericolo mortale e onnipresente dei gabbiani, la difficoltà di procacciarsi il cibo e le faide con le altre tribù, come gli spaventosi Boggarts.
Ma Cruna ha deciso che le cose devono cambiare: convince i suoi amici Verderame e Disgelo a rubare la batteria di una macchina, in modo che il suo acido possa fornire energia alla sua gente, visto che l'inverno è alle porte. Come reagirà però il Re Albedo, fratello di Cruna, alla missione non autorizzata? Che cosa sta complottando Waspider, re dei Boggarts? E chi è il misterioso nuovo arrivato, dotato di un Glamour diverso da qualsiasi altro tipo di magia conosciuta?
La Guerra della Discarica è il primo capitolo di una trilogia che descrive la vita delle più feroci creature del mondo: LE FATE!


Volume 2

Titolo: Poison Fairies - I Re delle Macerie
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Acheron Books
Genere: fantasy
Data di uscita: ottobre 2015
Pagine: 172
Lingua: italiano e inglese
Formato: ebook
ASIN: B017E7VUSC
Prezzo: 4,72
Link per l'acquisto: amazon


Sinossi:
La Discarica è sull’orlo del baratro, e nessuno lo sa meglio di Albedo, il Re dei Goblin. Sua sorella Cruna e i suoi amici fuorilegge sono scomparsi, forse morti, forse prigionieri dei nemici di sempre, i selvaggi Boggart. La guerra è sempre più vicina e i Boggart sono troppi, e troppo inferociti, perché i Goblin abbiano una sola possibilità di sopravvivere.
E mentre Disgelo si prepara a una folle missione di salvataggio con l’unico aiuto della persona che più lo odia al mondo e che ha giurato di ucciderlo, il diabolico Argiope, Re dei Boggart, dispone attentamente le sue pedine per la battaglia.
Stretto tra le nuove, terrificanti stregonerie del nemico e l’agonia della sua gente, Albedo non potrà fare altro che scendere in campo armato solo della sua intelligenza e della sua disperazione, e affrontare l’idea che forse un atto mostruoso e innominabile, il sacrificio che non ha mai avuto il coraggio di compiere, diventerà presto la sua unica possibilità di salvezza...




Ho già letto alcune opere di Luca Tarenzi, "Il sentiero di legno e sangue" (recensito qui) e "Saint Vicius" racconto presente nell'antologia "Sanctuary" (recensita qui); in entrambi i casi sono rimasta piacevolmente colpita, quindi mi aspetto lo stesso da questa serie di romanzi!
Già la trama mi ha catturata; è così anche per voi?
Cosa ne pensate della veste antagonista delle fate? Non è la prima volta che le vedo ricoprire un simile ruolo, ma di certo la location e le premesse sono originali!
Prossimamente in lettura ;)

 

2 commenti:

  1. Ho letto il primo volume e mi è piaciuto molto *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo!
      Non vedo l'ora di cominciare anch'io! :D

      Elimina

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi