venerdì 20 novembre 2015

Segnalazione raccolta di racconti e poesie: "Proepiche" di Voiceoff (Self-publishing)

Cari astronauti,
continua il ricco appuntamento con la rubrica riguardante le novità editoriali.

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

Questa volta troviamo un'uscita particolare, poiché si tratta di un'opera sperimentale: una raccolta di racconti e poesie, epica contemporanea.
“Proepiche” di Voiceoff è costituito da dieci racconti brevi e sette poesie, senza un filo conduttore apparente.
Il perché di questa scelta apparentemente azzardata è spiegato dall’autore nella premessa: si scrive “perché qualcosa non torna”, alla base dell’impulso creativo deve esserci un “brulicare, spesso contraddittorio, di tensioni, forze, idee, convinzioni, pregiudizi”. Il risultato? Qualcosa che si avvicina molto al concetto di "epica contemporanea".



Titolo: Proepiche
Autore: Voiceoff
Editore: Self-publishing
Data di pubblicazione: novembre 2015
Genere: sperimentale, raccolta di racconti e poesie
Pagine: 122
Formato: cartaceo
Prezzo: 11,44 €
Dove acquistarlo: amazon

Sinossi: 
Le Proepiche sono una raccolta di 7 poesie e 10 racconti; biografiche, autobiografiche, autoreferenziali a tratti. Si chiamano cosi perché sono un misto di prose, poesie ed epiche contemporanee. "Epiche" in senso lato (non si pensi all'Iliade o all'Odissea), epiche perché raccontano di miti e valori (o disvalori), perché sono cosi sfacciate da voler descrivere un'epoca. 
Da "epos", parola, racconto, narrazione, di tutto ciò che riguarda un mondo. 
Sono talmente sfacciate che non si pongono problemi quando vogliono - e devono necessariamente - confrontarsi con pietre miliari del passato. Esse sono figlie di una miriade di sensazioni e impressioni, un brulicare, spesso contraddittorio, di tensioni, forze, idee, convinzioni, pregiudizi; un marasma baluginante che può avere sempre e comunque dei comuni centri di gravitazione dai quali si dipartono infiniti fiumiciattoli che possono condurre in un luogo oppure in un altro... 




Cosa ne pensate, cari astronauti?
Sperimenterete questa lettura? ;)
Devo dire che è una bella idea il fatto di aver raccolto racconti e poesie insieme, visto quanto poco spazio trovano queste ultime nel panorama editoriale.
A domani con una nuova segnalazione!


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi